Marcello Cicchese, Dio ha scelto Israele, ed. CDM , Torino, 2009, p. 120, € 5.
 
Da secoli esiste nel mondo una questione ebraica che continuamente si ripresenta con motivazioni sempre diverse e conseguenze sempre uguali. Qual è la natura profonda di questo enigma storico? La risposta che propone l’autore è semplice: il nocciolo della questione ebraica sta nel fatto che gli ebrei ci sono. L’esserci degli ebrei è il problema. Ma è un problema delle altre nazioni, che nel loro rifiuto di Israele manifestano la loro profonda, radicale ribellione a Dio. Perché Dio ha scelto Israele.
Questo libro nasce dal desiderio di capire in modo approfondito, anche alla luce della Scrittura, quello che storicamente è avvenuto negli ultimi cento anni con l’impetuoso ritorno degli ebrei nella loro biblica terra e con la miracolosa rinascita di uno Stato ebraico.